Condizioni generali di vendita

Sede legale: (1329 BB) Almere, Rondebeltweg 22, come depositato presso la Camera di Commercio di Almere. Numero di registrazione: 390.47.256

CLAUSOLA 1 – APPLICABILITÀ:

  1. Tutte le offerte e i fascicoli di gara presentati sono coperti dalla dichiarazione di applicabilità delle presenti Condizioni standard di consegna e pagamento relativamente all’offerta e alla sua accettazione, nonché al contratto così stipulato.
  2. Le presenti condizioni si applicano anche alle consegne effettuate da Pont su richiesta di terzi.
  3. I termini, le condizioni e le condizioni della gara di appalto dell’acquirente non vengono considerate come parte integrante del presente contratto, salvo previo ed espresso consenso da parte di Pont ad accettare tali termini e condizioni nella conferma dell’ordine.

CLAUSOLA 2 – OFFERTE:

  1. Tutte le offerte fatte da o per conto di Pont non sono vincolanti. Il contratto viene considerato concluso solo su conferma scritta dell’offerta da parte di Pont.
  2. Tutte le offerte sono valide un mese, salvo diversamente specificato nell’offerta.
  3. La data della conferma scritta da parte di Pont sarà considerata la data di stipula del contratto tra le parti.
  4. Ulteriori intese o modifiche successive saranno valide solo previa conferma scritta da parte di Pont.
  5. Pont detiene i diritti d’autore su immagini, disegni, bozze, progetti, prototipi, modelli, calcoli e conteggi che accompagnano le offerte o altrimenti impiegati. Gli stessi restano di proprietà di Pont e non potranno essere copiati, divulgati, forniti a terzi o ancora utilizzati in altro modo dalla controparte senza previa autorizzazione espressa e scritta da parte di Pont, e dovranno essere immediatamente restituiti a Pont su sua richiesta. Qualsiasi dichiarazione relativa alle dimensioni, al peso, alla capacità o ai risultati forniti da Pont sotto forma di immagini, disegni, progetti, prototipi, modelli, calcoli e conteggi o forniti in altro modo non vincoleranno Pont, fatta salva una sua esplicita garanzia; a tal riguardo, quanto affermato è da considerarsi come puramente indicativo.

CLAUSOLA 3 – TOLLERANZE:

  1. Gli ordini vengono esclusivamente accettati ed eseguiti da Pont nel rispetto delle tolleranze relative alle dimensioni e ai contenuti standardizzati da Pont. Su richiesta dell’acquirente, le informazioni relative a dette tolleranze saranno lui comunicate. Qualora detta richiesta non venga inoltrata a Pont prima della stipula del contratto, si riterrà che l’acquirente abbia accettato l’applicabilità sopracitata delle suddette tolleranze.
  2. Pont non fornisce alcuna garanzia in merito all’idoneità della merce per lo scopo stabilito dall’acquirente, neanche se Pont ne è stata informata, salvo diversamente concordato tra le parti.

CLAUSOLA 4 – QUANTITÀ CONSEGNATE:

Lo scarto massimo ammissibile dalla quantità fornita è del 5%.

CLAUSOLA 5 – MODIFICHE NEL PREZZO:

Se nel periodo compreso tra la data dell’offerta e la data di consegna c’è stato un aumento nel prezzo dei materiali, dei beni di consumo e delle materie prime, dell’elettricità e del carburante, di parti acquistate da Pont presso terzi, dei salari, degli stipendi e dei contributi previdenziali e sociali, degli oneri pubblici, delle spese di trasporto o dei premi assicurativi, compresi gli aumenti dei prezzi di materiali e componenti dovuti a rischi valutari, o se vengono annunciate misure governative le cui conseguenze non possono essere considerate come normali rischi commerciali o qualora eventuali ed altre circostanze, che sono servite come condizioni di base per la determinazione dei prezzi, hanno subito dei cambiamenti rilevanti, allo stesso modo Pont sarà autorizzata ad aumentare il prezzo concordato al momento dell’accettazione dell’ordine, nel rispetto delle disposizioni legali applicabili al riguardo.

CLAUSOLA 6 – FORZA MAGGIORE/RINVIO:

Se, per cause di forza maggiore, l’adempimento del contratto o il suo adempimento puntuale non possa essere ragionevolmente preteso da Pont, saremo autorizzati, a nostra ragionevole discrezione ed unicamente su notifica scritta, a prorogare l’adempimento per tutta la durata della forza maggiore o a rescindere o risolvere il contratto, per quanto ciò sia consentito dalla legge, in qualsiasi momento durante l’evento di forza maggiore, nella misura in cui il contratto non sia stato ancora eseguito o nella misura in cui la merce non sia ancora pronta per la spedizione. Con forza maggiore si intende, senza limitarsi a, guerra, minaccia di guerra, guerra civile, calamità naturali, rivolte, scioperi, incendi, epidemie, carenza di materie prime, di beni di consumo, di utensili o macchinari, sia nell’ambito delle attività di Pont che nelle attività di terzi da cui otteniamo, integralmente o parzialmente, i materiali necessari o le materie prime, nonché qualsiasi altra causa scatenante che esuli dalla responsabilità o dalla sfera di rischio di Pont, tutto ciò fatte salve le circostanze che per legge potrebbero essere considerate come forza maggiore.

CLAUSOLA 7 – CONSEGNA/SPEDIZIONE:

  1. Salvo espliciti accordi diversi, la consegna avrà luogo franco vettore ad Almere, Paesi Bassi, conformemente agli Incoterms in vigore al momento della stipula del contratto.
  2. Le spedizioni dal valore netto della fattura inferiore a € 450 saranno porto franco o pari al prezzo delle spese di trasporto e movimentazione pagato. Le spese supplementari delle spedizioni espresse o inviate per pacco postale saranno fatturate in qualsiasi caso.
  3. I tempi di consegna sono sempre da considerarsi come indicativi. Il mancato rispetto dei tempi di consegna, purché entro dei limiti ragionevoli, non costituirà una ragione per la cancellazione degli ordini, né per la rescissione del contratto, per il rimborso dei costi o ancora per la richiesta di eventuali danni derivanti dal mancato rispetto dei tempi di consegna. D’altra parte, Pont può prorogare i termini della consegna per un periodo di tempo durante il quale l’acquirente non adempie ai propri obblighi nei confronti di Pont, fatto salvo ogni altro diritto di Pont nei confronti dell’acquirente in virtù della sua inadempienza.
  4. Pont è autorizzata a consegnare un ordine, integralmente o parzialmente, m an mano che la merce diviene disponibile. In caso di consegne parziali, Pont avrà il diritto di esigere il pagamento della fattura relativa alle consegne parziali, conformemente alle condizioni di pagamento applicabili.

CLAUSOLA 8 – RECLAMI/RESPONSABILITÀ:

  1. Eventuali reclami relativi ad un’incorretta esecuzione degli ordini devono essere ricevuti da Pont per iscritto entro i 14 giorni successivi al ricevimento della merce; scaduto tale termine Pont si riserva il diritto di rifiutare completamente il reclamo. La merce oggetto del reclamo deve essere tenuta a disposizione di Pont.
  2. Nel caso in cui la merce consegnata presenti difetti o danni materiali o di fabbricazione a carico di Pont, quest’ultima provvederà alla sua sostituzione o, qualora non sia possibile effettuare la sostituzione entro un termine ragionevolmente breve, al rimborso dell’importo fatturato.
  3. L’acquirente si impegna a verificare l’idoneità della merce per l’utilizzo previsto.
  4. La responsabilità di Pont si limita alla sostituzione gratuita di un articolo difettoso. L’acquirente solleva Pont da qualsiasi responsabilità per danni derivanti dall’utilizzo della merce fornita da Pont all’acquirente. Pont acquista la merce da terzi e non concede alcuna garanzia relativa a detta merce supplementare alla garanzia concessa a Pont dai propri fornitori.
  5. Pont viene sollevata da qualsiasi responsabilità e non è tenuta ad accettare reclami relativi a difetti, qualora l’acquirente non abbia adempiuto al pagamento e/o ad altri obblighi entro i termini stabiliti.

CLAUSOLA 9 – MATRICI:

Tutti i disegni, campioni, modelli, stampi, matrici e altri materiali fabbricati da o per conto di Pont su istruzioni dell’acquirente (nel prosieguo chiamati congiuntamente “l’equipaggiamento”) rimangono di proprietà di Pont, salvo diversamente ed espressamente concordato per iscritto, anche se e nella misura in cui i costi per la loro fabbricazione sono o saranno, interamente o parzialmente, sostenuti dall’acquirente. L’equipaggiamento fornito dall’acquirente viene conservato a sue spese e rischio. Non si accetta alcun obbligo di assicurazione dell’equipaggiamento contro danni da incendio, furto o di altra natura. Tutta la relativa manutenzione, regolazione o rinnovo effettuati a beneficio dell’acquirente saranno a suo carico. Trascorso un termine di due anni, calcolato dall’ordine più recente, Pont sarà autorizzata a disporre dell’equipaggiamento a propria discrezione senza alcun obbligo di pagamento di un eventuale compenso.

CLAUSOLA 10 – IMBALLAGGIO:

Saranno applicate delle tariffe per imballaggi speciali in base alle specifiche del cliente, così come per i costi, le casse e i pallet.

CLAUSOLA 11 – PAGAMENTO:

  1. Salvo diversamente concordato per iscritto, il pagamento dovrà avvenire senza alcuna deduzione o compensazione del prezzo entro e non oltre 30 giorni dalla data di fatturazione.
  2. L’acquirente sarà considerato moroso per la sola scadenza dei termini di pagamento di 30 giorni, senza che si renda necessaria una lettera di costituzione in mora.
  3. Indipendentemente dalla modalità, il pagamento si riterrà effettuato solo dopo che il conto di Pont sarà stato interamente ed irrevocabilmente accreditato.
  4. In caso di mancato pagamento Pont avrà il diritto, fatte salve le disposizioni della Clausola 14 e senza l’intervento dell’autorità giudiziaria, di dichiarare risolto il contratto, di riprendersi la merce venduta, fatti salvi i diritti di Pont di pretendere l’esecuzione del contratto, in ognuno dei casi con risarcimento per eventuali danni subiti.
  5. Nell’eventualità di un mancato pagamento integrale e puntuale, l’acquirente sarà tenuto nei confronti di Pont al pagamento degli interessi legali sull’importo insoluto a partire dalla data di scadenza, in cui parte del mese viene considerato come un mese intero.
  6. In caso di mancato pagamento, l’acquirente sarà tenuto a pagare, oltre al prezzo di acquisto e relativi interessi, tutti i costi, comprese le spese di riscossione derivanti dal mancato pagamento.

CLAUSOLA 12 – CANCELLAZIONE DELLA MERCE PRONTA PER LA SPEDIZIONE:

  1. Laddove sia stata concordata una consegna a chiamata, Pont si riserva il diritto di concedere un ulteriore termine per l’acquisto della merce, una volta terminata la produzione.
  2. Nel caso in cui la merce non sia stata acquistata entro il termine concordato o entro il termine specificato nel precedente paragrafo, Pont avrà il diritto di fatturare la merce pronta per la spedizione e di richiederne il pagamento, fatto salvo un eventuale diritto di Pont di pretendere l’acquisto della merce.
  3. Nel caso in cui l’acquirente dovesse cancellare l’ordine accettato da Pont per iscritto senza il suo consenso, Pont sarà sollevata dall’obbligo di consegna della merce, mentre l’acquirente sarà obbligato, dal semplice fatto del suo recesso, a risarcire Pont per tutti i danni e il lucro cessante da lei subiti.

CLAUSOLA 13 – RISERVA DI PROPRIETÀ:

  1. La merce rimarrà di proprietà di Pont fino al suo completo pagamento, per quanto e nella misura in cui detta riserva di proprietà sia valida ai sensi della legge applicabile del rispettivo paese.
  2. Su richiesta di Pont l’acquirente sarà tenuto a fornire assistenza a Pont nel prendere tutte le misure necessarie al fine di tutelare la proprietà della merce di Pont nel paese interessato.
  3. La riserva di proprietà non pregiudica il trasferimento del rischio come descritto nelle presenti Condizioni standard di consegna. Tuttavia, l’acquirente avrà il diritto di disporre della merce nel corso della sua normale attività commerciale.
  4. L’acquirente è tenuto a notificare immediatamente a Pont l’eventuale rivendicazione di diritti da parte di terzi sulla merce di cui Pont è ancora titolare. Nel caso in cui l’acquirente non adempie tempestivamente o in maniera adeguata ai propri obblighi, ci riserviamo il diritto, tramite singola notifica scritta, di sospendere o di rescindere, interamente o parzialmente, il contratto, nonché di cancellare gli ordini in corso, fatti salvi eventuali diritti di Pont al risarcimento.

CLAUSOLA 14 – IMBALLAGGIO/CAMPIONI, ECC. DELL’ACQUIRENTE:

Il rischio di rottura, furto, smarrimento o altri danni all’imballaggio, ai campioni e/o ad altri oggetti temporaneamente forniti a Pont dall’acquirente saranno a carico dell’acquirente.

Powered by Atypic